Gli impianti sportivi di Riccione

     
 
     
SCARICA LE FOTO
GLI IMPIANTI SPORTIVI DI RICCIONE
La Polisportiva Comunale Riccione nacque nel 1962 e partì con un’unica specialità sportiva: l’Atletica Leggera. Da lì a poco la Polisportiva si allargò ed anche gli interessi si moltiplicarono; nacquero così altre specialità: il Podismo, il Pugilato, la Pallavolo, la Pallacanestro.
Si creò il primo consiglio Direttivo della Società e si fondarono le prime sezioni. Iniziarono le prime competizioni e le prime trasferte; le sezioni si affiliarono alle varie Federazioni.
Nel 1979 fu costruita la piscina “Stadio del Nuoto” che fu data in gestione alla società nel 1980.
Il 1981 segnò una tappa importante per la Polisportiva: fu eletto presidente il geometra Italo Nicoletti. Sotto la sua presidenza la Società crebbe tantissimo e si crearono altre sezioni: il Pattinaggio, la Ginnastica, il Nuoto, la Pallanuoto, la Subacquea. La Polisportiva, nel volgere di breve tempo, diventò una grossa realtà sportiva: così che tantissimi atleti e campioni ne hanno vestito i colori sociali. Soprattutto, in quel periodo, la Polisportiva si distinse per l’organizzazione di manifestazioni ed eventi sportivi di livello Nazionale ed Internazionale. Il 9 maggio 2004 viene inaugurata la nuova piscina coperta. Un impianto modernissimo, in grado di servire al meglio le esigenze del territorio e di portare a Riccione i più grandi avvenimenti sportivi in vasca natatoria.
Un nuovo capitolo si apre nel 2007 quando l’assemblea straordinaria della società indica Massimo Pironi quale nuovo presidente della Polisportiva. Con lui, e con i 18 consiglieri eletti, si apre per la Polisportiva la fase del consolidamento e dell’affermazione a livello nazionale e internazionale.
 
Direzione ed amministrazione presso STADIO DEL NUOTO
Via Monte Rosa, 60
T. 0541.644410
F. 0541.663729

Segreteria/Front Office
Via Forlimpopoli 15
47838 Riccione
T. e F. 0541.643559
info@polcomriccione.com
www.polcomriccione.com