Villa Riccioni: la residenza municipale

       
 
     
SCARICA LE FOTO
VILLA RICCIONI: LA RESIDENZA MUNICIPALE
Riccione diventò comune autonomo il 19 ottobre 1922 e uno dei primi atti amministrativi fu quello di provvedersi di un’adeguata sede municipale. Nel 1923 i commissari e la prima amministrazione acquistarono Villa Riccioni, ubicata all’angolo tra il Viale Ceccarini e l’allora viale Piva, oggi viale Vittorio Emanuele II, proprio a metà strada tra paese e marina, per farne diventare la sede definitiva. Alla villa era annesso un giardino di 3150 mq. Al fabbricato principale vennero eseguite opere di riadattamento interno ad uso uffici, e fu eretta, sul lato di ponente, una nuova ala destinata agli Uffici di Governo e di rappresentanza.
 
Comune di Riccione
Viale Vittorio Emanuele II, 2
47838 Riccione (RN)
T. 0541 608111
www.comune.riccione.rn.it